Tè nero Lapsang Souchong

Il primo tè nero della storia. Questo raffinato tè nero ha un sapore deciso, il liquore arancione offre un aroma unico legnoso con leggere note di frutta e fiori.

Disponibilità: Disponibile

7,70 €

* Campi obbligatori


Descrizione prodotto
Dettagli

Il tè Lapsang Souchong

Il tè Lapsang Souchong è uno dei tè più antichi della Cina e tra i primi tè che i commercianti olandesi hanno portato in Europa nel XVII secolo. Molto più tardi gli inglesi, tra cui Winston Churchill in tempi moderni, avrebbero parlato di gusto “catramoso” per definire questo tè molto forte.

Provenienza

Il Lapsang Souchong è classificato come un tè nero profumato grazie alla sua affumicazione. È realizzato nel Wu Yi Shan, una regione montuosa composta da scogliere rocciose e foreste di pini e di bambù situata nella provincia del Fujian settentrionale, in Cina. L’originale e autentico Lapsang Souchong si chiama Zheng Shan Xiao Zhong, ed è realizzato con le foglie fresche raccolte dalle coltivazioni di tè situate intorno al villaggio Paulownia sullo Zheng Shan, all’interno di una zona naturale protetta che preserva e circonda i capannoni di affumicazione.

Lavorazione

Il tè Zheng Shan Xiao Zhong è delicatamente affumicato durante la fase di appassimento del tè. Del legno di pino viene bruciato in un focolare all’aperto e il fumo viene aspirato nel livello inferiore del capannone di affumicazione. Le foglie fresche vengono disposte ad appassire su un pavimento a doghe in un livello superiore, e il fumo le avvolge fino a penetrare in esse. Molti tè neri lavorati in altri luoghi vengono affumicati in questi capannoni, ma a questa foglia già completamente ossidata viene data un’affumicazione a caldo, ed è così che si crea questo tipo di tè molto forte.

Affumicati contro non affumicati

Dal punto di vista della lavorazione, esistono due tipi di Lapsang Souchong (noto anche come “Zhengshan Xiaozhong”): affumicato e non affumicato. Non ci piace scoraggiare gli amanti del tè Lapsang Souchong, ma il fatto è che solitamente sono le foglie di qualità inferiore a essere affumicate per la produzione di questo tè nero, il cui prodotto finale è destinato prevalentemente all’esportazione. Una buona qualità affumicata di Lapsang Souchong dipenderà sempre più dal processo di affumicazione, mentre per una versione non affumicata sarà la qualità delle foglie a essere sempre più importante. Tuttavia se amate il profumo del legno di pino affumicato, non c’è niente di sbagliato nel consumare questo tipo di tè.

Quindi, cos’è autentico?

Quando noi di Teasenz selezioniamo i tè per il nostro negozio, la nostra mission è quella di offrire ai nostri clienti una vasta gamma dei più autentici tè cinesi al mondo. Il dilemma di fronte al quale eravamo era che questo tè nero è stato originariamente prodotto esclusivamente per l’esportazione. Quindi, può definirsi autentico? Alla fine abbiamo optato per offrire un Lapsang Souchong molto amato dai consumatori cinesi, del quale siamo molto entusiasti: si tratta di una versione non affumicata di questo tè, consumata prevalentemente qui in Cina e non facilmente reperibile all’estero. Siamo orgogliosi di presentarvi questo Xiaozhong incredibilmente equilibrato, composto da foglie delicate raccolte a mano la scorsa primavera. Si tratta di un tè lavorato nella maniera più accurata, e oggetto di un rigoroso e costante monitoraggio da parte dei maestri del tè più esperti. Fidatevi: questo tè è così sorprendente che non c’è davvero alcun motivo per cui il gusto e l’aroma vengano coperti dall’affumicatura. Perché guastare delle foglie che sono naturalmente deliziose?

Origine e leggenda

Durante la tarda dinastia Ming (1568) un gruppo di soldati si trovava a passare da Paulownia. A causa del trambusto provocato, gli abitanti del villaggio non ebbero il tempo per lavorare le foglie del tè per mantenerle verdi. Il secondo giorno le foglie erano appassite. Nel tentativo di salvare le foglie di tè, i contadini hanno iniziato ad affumicarle con legno di pino. Con molta sorpresa, agli abitanti del villaggio e ai soldati piacque molto il tè risultante da questo metodo di lavorazione improvvisato e innovativo. Così da quel momento, anno dopo anno, la quantità di ordinazioni è aumentata e gli abitanti del villaggio cominciarono a non essere più in grado di tenere il passo con la domanda. In particolare quando il tè è stato presentato al pubblico nel corso di una fiera commerciale internazionale a Fuzhou, dove ha attirato molti commercianti europei. Il Zhengshan Xiaozhong divenne un tè da versare come tributo alla corte del Regno Unito. Oggi il villaggio di Paulownia rientra in un territorio diventato riserva naturale nazionale cinese e classificato come patrimonio dell’umanità dall’UNESCO.
Ulteriori informazioni
Ulteriori informazioni
Tempo di infusione 4 minuti
Temperatura di infusione 95 °C
Grammi per 500 ml teiera 2-5 grammi
CT / 500 ml 1 cucchiaio da tavola
Anno 2018
Stagione Primavera
Contenuto di caffeina Alto
Regioni Wuyi
Provincia Fujian
Senza glutine
Nome tè in cinese 正山小种
Recensioni
Scrivi la tua recensione
Recensione: Tè nero Lapsang Souchong
Come consideri questo prodotto? *
  1 stella 2 stelle 3 stelle 4 stelle 5 stelle
Qualità
Prezzo
Servizio
Potresti essere interessato al seguente prodotto/i